Archivio Categoria: News e curiosità

Sapevi che del carciofo non si butta niente?

Il carciofo, importato in occidente intorno al 1200, è comunemente impiegato in cucina e le sue proprietà sono note fin dall’antichità. Una parte di questa pianta è sottovalutata: le sue foglie! Le foglie di carciofohanno azione diuretica ed epatoprotettiva; regolano infatti il flusso biliare, riducono la produzione endogena di colesterolo e trigliceridi e stimolano la […]

Che cos’è la BPCO?

che cos'è la bpco?

Il suo nome è: BroncoPneumopatia Cronica Ostruttiva, un disturbo respiratorio complesso che colpisce i bronchi, riducendo la funzionalità polmonare. Ecco qualche piccola informazione: – SINTOMI: dispnea, tosse ed espettorato; -CAUSE: nella maggioranza dei casi è provocata dal tabagismo, a seguire inquinamento o esposizione a sostanze tossiche; -QUANDO SI MANIFESTA: si manifesta in età adulta; -PREVENZIONE: […]

L’ Italia dà il buon esempio

Italia primo in Europa per riciclo

L’Italia ha un tasso di riciclo pari al 79%, mentre la Francia è al 56% e la Germania al 43%.E’ quanto emerge dal rapporto messo a punto dalla Fondazione Symbola insieme a Comieco. È uno dei pochi paesi dell’Unione Europea ad aver migliorato dal 2010 al 2018 le sue prestazioni con +8%. Davvero una bella […]

I benefici della “Montagna”

Benefici dello Yoga

Lo sapevi che praticare yoga è una buona terapia per l’ansia e l’osteoporosi? Non solo, aiuta a espandere la capacità respiratoria migliorando la respirazione. Ad esempio, la posizione della montagna Tadasana è ottima per: • Correggere la postura • Migliorare la flessibilità e tonicità muscolare • Espandere il torace, aumentando la capacità respiratoria. Non solo, […]

BPCO e alimentazione: sei consigli utili!

Come sappiamo, gran parte delle patologie che rendono invalidanti le nostre attività quotidiane possono essere tenute sotto controllo, anche migliorando la qualità della nostra nutrizione. Ecco alcuni consigli alimentari, per alleviare la BPCO:1 Limita il consumo di sale 2 Idrata correttamente il tuo organismo ogni giorno3 Assumi omega-3 4 Assumi una corretta dose di magnesio […]

Sapevi che la temperatura incide sull’asma?

Per un paziente asmatico la permanenza in un ambiente troppo caldo può risultare difficoltosa.È consigliato quindi, senza dover ricorrere necessariamente ad un climatizzatore, l’uso di un deumidificatore – magari associato ad un ventilatore a basso flusso – in modo da consentire una fisiologica evaporazione del sudore. Questa soluzione può rappresentare una valida proposta per ridurre […]