Archivio Tag: terapia

L’asma

l'asma

L’asma è una malattia infiammatoria cronica a lungo termine che coinvolge le vie aeree collocate all’interno dei polmoni (bronchi). Questa patologia non può essere in alcun modo considerata una condizione psicopatologica, anche se episodi di stress emotivo possono portare ad un peggioramento dei sintomi. Una componente psicologica potrebbe essere presente e potrebbe facilitare l’insorgenza di […]

Come controlli i sintomi dell’asma?

Come controlli i sintomi dell'asma?

Come controlli i sintomi dell’asma? Nella maggior parte dei casi è sufficiente far attenzione ai fattori che possono scatenare crisi d’asma e seguire le indicazioni mediche al fine di tenere sotto controllo i sintomi. In caso di asma grave tuttavia questo non basta: i sintomi possono rimanere incontrollati e la loro gestione può diventare difficoltosa. […]

Sai come si usa l’inalatore?

inalatore

Per migliorare la qualità di vita dei pazienti affetti da Asma e BPCO (Broncopneumopatia Cronica Ostruttiva) è fondamentale seguire le indicazioni terapeutiche e farmacologiche. L’aderenza alla terapia per chi soffre di questa patologia ad oggi è molto bassa, si aggira intorno al 30%. Una delle cause principali della scarsa aderenza è la difficoltà ad utilizzare […]

Asma e montagna: come godersela al meglio?

Durante la permanenza in montagna, con o senza la pratica di attività sportive, chi soffre di asma dovrebbe seguire qualche indicazione: Farsi consigliare dal medico una terapia adeguata all'attività fisica che si andrà eventualmente ad affrontare Iniziare l'attività fisica gradualmente, con un buon riscaldamento per evitare l'affanno Non dimenticarsi della terapia. Seguendo queste semplici indicazioni la maggior parte degli asmatici potrà godere di una buona qualità di vita. Se soffri d'asma, cosa fai durante la tua permanenza in montagna?

Durante la permanenza in montagna, con o senza la pratica di attività sportive, chi soffre di asma dovrebbe seguire qualche indicazione:  1)Farsi consigliare dal medico una terapia adeguata all’attività fisica che si andrà eventualmente ad affrontare  2)Iniziare l’attività fisica gradualmente, con un buon riscaldamento per evitare l’affanno 3)Non dimenticarsi della terapia.  Seguendo queste semplici indicazioni […]

Perché è importante il controllo dell’asma?

Perchè è importante il controllo dell'asma?

Circa il l 50% degli  adulti e dei bambini  affetti da asma non segue la terapia prescritta dal medico per il controllo della propria patologia, ma perché è così importante avere una continua “gestione”? Una volta raggiunto il controllo della propria patologia asmatica è importante saperlo mantenere, per poter prevenire e minimizzare il rischio di […]

Terapia, il 40% degli over 65 non rispetta le indicazioni del medico

Terapia, il 40% degli over 65 non rispettano le indicazioni del medico

Un’indagine a campione su circa 1200 pazienti anziani ha stabilito che almeno 4 di loro su 10 non segue correttamente le indicazioni terapeutiche del medico. Ciò comporterebbe l’inefficacia della terapia e di conseguenza l’aggravarsi della propria malattia.

Riabilitazione respiratoria: un aiuto per chi soffre di BPCO

Sapevi che la riabilitazione respiratoria aiuta chi soffre di bpco?

Per riabilitazione respiratoria si intende un insieme di azioni, quali seguire le terapie personalizzate, praticare attività sportiva, avere una corretta alimentazione, imparare a conoscersi e conoscere la patologia. Adottare questi comportamenti aiuta il paziente a migliorare il suo stato generale di salute. Alcuni studi dimostrano infatti che la riabilitazione respiratoria è la strategia più efficace […]

Quanti tipi di ASMA conosci?

Quanti tipi di asma conosci?

Partendo dal presupposto che ogni paziente ha i suoi sintomi e le crisi asmatiche sono molto diverse tra loro, possiamo “classificare” l’asma in 3 tipi: 1 – Lieve – causa qualche limitazione durante la normale attività quotidiana; 2 – Moderato – Le crisi possono limitare molte attività normali della tua quotidianità; 3 – Grave – […]

La depressione o l’ansia possono peggiorare la BPCO?

La depressione o l'ansia possono peggiorare la BPCO

È stato riscontrato che un paziente con BPCO che soffre anche di depressione o ansia ha un rischio di riacutizzare o di aggravarsi del 60% in più rispetto alla popolazione generale. Tra i motivi per cui avere l’umore nero aggravi il disturbo polmonare c’è l’attitudine diffusa a lasciarsi andare, adottando uno stile di vita non […]